Search      

Erhardt+Leimer S.r.l.

La società Erhardt + Leimer Italia nasce come un'ufficio vendite controllato direttamente dalla Casa Madre di Augsburg (Germania), situato in Firenze e finalizzato alla promozione e distribuzione per il settore converting.
L'ufficio si trasforma in società a responsabilità limitata con il nome Erhardt + Leimer S.r.l. il 28 novembre 1980. La società prosegue l'attività e nel maggio 1987 viene costituito l'ufficio vendite per il settore tessile in Bergamo, con un formale ritorno delle attività del settore in seno alla Casa Madre e la cessazione dei rapporti con la preesistente società agente.
Il 2 maggio 1989 la Casa Madre decide il trasferimento della sede legale da Firenze a Bergamo, ricongiungendo le due attività. Legalmente il cambio di sede avviene nel febbraio 1990 in coincidenza della nomina dell'attuale vertice aziendale.
Nell'ottobre del 1991 sono stati perfezionati contratti con altre aziende completando la politica di sinergia dei prodotti.
Nel settembre 1992, la Erhardt + Leimer si trasferisce in una struttura più consona ai programmi di sviluppo aziendale.
Il 1993 rappresenta l'inizio delle attività produttive con strategie conformi agli obiettivi della Casa Madre, che si affiancano alle attività di commercializzazione. Il raggiungimento dei target delle fasi intermedie corrisponde ad un trend di fatturato in sensibile crescita.
Nel 1999 Erhardt + Leimer Italia, situata con i suoi uffici in Stezzano (Bergamo), è stata designata CENTRO DI COMPETENZA PER LA DIVISIONE MACCHINE del gruppo, pertinente ai mercati europei, asiatici ed africani.
Dal 1999 all'oggi, la E+L si conquista un ruolo di rilievo all'interno del gruppo in una struttura dove l'innovazione tecnologica e la ricerca sono sempre state la regola di ogni scelta strategica.

Welcome!